buonoenergia pannelli fotovoltaici
telefono buonoenergia telefono buonoenergia
Errore nella connessione. Verificare i parametri nel file config.inc.php
Warning: mysql_query() [function.mysql-query]: Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/www.buonoenergia.com/home/_class/CDataBase.php on line 33

Warning: mysql_query() [function.mysql-query]: A link to the server could not be established in /web/htdocs/www.buonoenergia.com/home/_class/CDataBase.php on line 33
Errore nella connessione. Verificare i parametri nel file config.inc.php
Warning: mysql_query() [function.mysql-query]: Can't connect to local MySQL server through socket '/var/lib/mysql/mysql.sock' (2) in /web/htdocs/www.buonoenergia.com/home/_class/CDataBase.php on line 33

Warning: mysql_query() [function.mysql-query]: A link to the server could not be established in /web/htdocs/www.buonoenergia.com/home/_class/CDataBase.php on line 33

 

 

Conto Energia

Il 19 febbraio 2007 Il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha approvato il nuovo Decreto Ministeriale relativo ai “Criteri e modalità per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare”, il cosiddetto Conto Energia.

 

Benefici

Il meccanismo Conto Energia prevede l’erogazione, da parte del Gestore dei Servizi Elettrici - GSE, di incentivi commisurati all’elettricità prodotta dagli impianti fotovoltaici collegati alla rete elettrica , destinati ai titolari degli impianti.
La normativa prevede che l’energia prodotta dall’impianto possa essere utilizzata e/o venduta sulla base della scelta effettuata dal titolare dell’impianto.
Ai vantaggi derivanti dagli incentivi si aggiungono quindi:

  • I ricavi per la vendita dell’energia immessa in rete nel caso della cessione (al netto di eventuali autoconsumi).
  • I risparmi in bolletta nel caso di utilizzo dell’energia prodotta.

Tariffe incentivanti

Le tariffe incentivanti vengono corrisposte per 20 anni e rimangono costanti per l’intero periodo.

Le risorse per l’erogazione di tali tariffe trovano copertura sulla bolletta elettrica pagata dai consumatori (componente tariffaria A3).

Il valore della tariffa incentivante erogata varia in funzione di alcune caratteristiche dell’impianto:
classe di potenza tipologia, stabilita in base al grado d’integrazione architettonica dell’impianto stesso anno di entrata in esercizio, con un decremento del valore nel tempo.